La pagina Facebook della Fondazione Il Sole ha da pochi giorni raggiunto il traguardo dei 10.000 Mi piace, e per questo vogliamo ringraziarvi.

È un traguardo conquistato giorno dopo giorno attraverso le nostre piccole e grandi storie legate al mondo delle persone con disabilità psichica, intellettiva e relazionale, alle molteplici attività che la Fondazione mette in campo per loro, ai progetti e alle esperienze legate al loro quotidiano.

La nostra pagina Facebook è relativamente giovane e viene gestita come un diario di bordo giornaliero in cui si ritrovano i valori di condivisione, inclusione e integrazione che caratterizzano tutte le nostre azioni nel “mondo reale”, prima ancora che nel “mondo social”. Racconti di vita di persone, bambini, ragazzi e adulti, senza fronzoli e senza pietismo, persone (prima di tutto) animate da una vitalità prorompente che ci fa apprezzare il quotidiano nelle sue innumerevoli sfaccettature.

Poca retorica e molto impegno concreto per garantire alle persone disabili una vita ricca ed esperienze differenti, finalizzate a ampliarne i margini di autonomia e autodeterminazione. Per questo, il traguardo dei 10.000 Like raggiunto in poco tempo ci rende orgogliosi e grati nei vostri confronti: la condivisione è per noi comunicazione diretta con amici, familiari e simpatizzanti nei confronti delle nostre attività e il nostro essere gruppo.

La Fondazione Il Sole è di fatto quella che nel mondo anglosassone viene definita “charity”, un’organizzazione privata che persegue obiettivi di pubblico interesse e che si autofinanzia prevalentemente attraverso le donazioni di chi la sostiene. La nostra pagina Facebook, insieme al sito Internet, sono i veicoli con cui rendiamo conto di come impieghiamo le risorse che ci destinate. E il trampolino di lancio di un approccio culturale che vuole ribaltare in positivo gli stereotipi sulla disabilità. Perché, come recita il nostro motto, “La vita è uguale per tutti!”

Grazie di cuore a tutti