II 21 gennaio 2005 era una tipica giornata invernale, fredda e piovosa. Mancava il Sole, ma ad accendere la luce in nome di tanti altri siamo stati in cinque: il sottoscritto, Massimiliano Frascino, presidente del Comitato promotore per la Fondazione Il Sole, Alessandro Monaci, presidente dell’Associazione grossetana genitori bambini portatori di handicap, Maria Paola Tinti, presidente del futuro collegio dei revisori, il notaio Paola Maria Letizia Usticano e il dottor Alessandro Bianchini.

Io e Alessandro eravamo emozionati, ma non l’abbiamo dato troppo a vedere. In certe circostanze prevalgono un po’ l’etichetta, un po’ la  scaramanzia e un bel po’ l’inconsapevolezza di quel che ti attende. Ci siamo battuti una pacca sulle spalle, ci siamo detti “che dio ce la mandi buona” e abbiamo firmato atto costitutivo e statuto. Io ricordo che ero felice e allo stesso tempo preoccupato, ma rasserenato dall’aver tagliato un traguardo importante per tante persone, davvero tante: disabili e loro familiari, amici e sostenitori che nei tre anni precedenti ci avevano incoraggiato permettendoci attraverso il Comitato promotore per la Fondazione Il Sole di mettere insieme i 130.000 euro che costituivano il fondo di dotazione della neocostituita Fondazione Il Sole.

Dieci anni dopo, senza retorica, l’impressione è di aver corso così velocemente da non aver avuto il tempo di godersi certi momenti, o di aver trascurato alcune persone. Tantissimi volti, tante situazioni, scadenze. Tanta gratitudine e riconoscenza. Alcune persone che non ci sono più. Insomma 10 anni di vita vissuti intensamente, con un impegno spesso totalizzante.

Quest’anno festeggeremo il decennale, probabilmente a settembre. Ancora dobbiamo decidere. Cercheremo di farlo evitando toni roboanti e comportamenti autoreferenziali. Ci piacerebbe fosse allo stesso tempo una festa allegra e un’occasione per riflettere su come dare nuove opportunità alle persone con disabilità. Speriamo di essere all’altezza dei tempi duri che ci attendono, per coltivare in concreto la nostra piccola utopia.

Grazie a tutti quanti ci sono stati e ci sono vicini

 

I soci fondatori del Comitato promotore della fondazione Il Sole (maggio 2002-gennaio 2005)
CASAGNI FRANCA, FRASCINO MASSIMILIANO, MARZOCCHI FRANCESCO, GUIDONI ANNA, RONCONI LORELLA, ANDREUCCI ALFREDO, GUERRI ROSANNA, MONACI ALESSANDRO, NORCINI MARIA GRAZIA, OLIVERO PAOLA, RUSTIGHI MARIA ELVIA, SCANDROGLIO MARCO, TARLATI BERNARDINA, VANNUCCINI ANDREA, BRANDOLINI MARINO, BOCCI ANDREA
Il primo Consiglio di amministrazione della Fondazione Il Sole (2005-2010)
FRASCINO MASSIMILIANO, MONACI ALESSANDRO, SCANDROGLIO MARCO, TARLATI BERNARDINA, GUERRI ROSANNA, CASAGNI FRANCA, VANNUCCINI ANDREA, CIANFERONI FLAVIA.
L’attuale consiglio d’amministrazione
Consiglio
GRUPPO PRIMA PIETRA-1
Novembre 2007 – posa della prima pietra della casa famiglia in viale Uranio