Più di 200 persone hanno affollato martedì pomeriggio il centro sociale della Fondazione per la festa di chiusura del progetto didattico dedicato all’arte del pittore catalano Joan Mirò. Un’esperienza fantastica che per più di un mese ha visto insieme i bambini del nido “Il Sole” e i ragazzi dell’attività occupazionale della Fondazione, che hanno preso spunto dall’opera del celebre artista (1893-1963), pittore, ceramista, disegnatore, incisore e scultore, per realizzare le proprie opere insieme a maestre, genitori e operatori. Opere che sono state esposte nellaa grande sala del centro sociale.

Una festa in piena regola con tanti bimbi scatenati tra la sala e il giardino, che naturalmente si è conclusa con una bella merenda cena open air. Presenti anche alcuni giovani volontari della Croce Rossa che hanno intrattenuto i bimbi con giochi, body painting e palloncini.

Nel ringraziare le maestre del Nido “Il Sole”, la Fondazione si augura di poter ripetere questa bella esperienza anche il prossimo anno nella consapevolezza che  la favorire i rapporti umani e contaminare mondi diversi sono la via maestra per arrivare alla reale integrazione.

GUARDA A FOTOGALLERY COMPLETA