Un’escursione alla fattoria didattica della “Canonica” di Roselle, in località Bagno di Roselle, per vedere dal vivo i butteri all’opera nella difficile arte della merca.

È stata una giornata intensa e divertente, all’aria aperta, per un gruppo di ragazzi di Fondazione e AGGBPH, che hanno partecipato a un percorso didattico nel corso del quale hanno imparato a conoscere piante e animali, hanno visitato i ruderi dell’antica chiesa che era sede della prima diocesi di Grosseto, per concludere il viaggio intorno al recinto della merca. All’interno del quale i butteri hanno mostrato loro le tecniche di “sbancatura” dei vItelli e la “merca”.

 

«Questo tipo di esperienze – spiega il coordinatore delle attività Roberto Marcucci – sono una delle cose a cui teniamo di più, perché consentono ai ragazzi di fare un percorso educativo attraverso occasioni di socializzazione e di relazione con le persone. Percorsi che aumentano l’autostima e spingono i ragazzi ad appassionarsi alle cose del mondo, scoprendo le proprie attitudini e vocazioni».

GUARDA LA FOTOGALLERY COMPLETA