Conclusi i primi giorni di rodaggio, sono entrati nel vivo i soggiorni estivi balneari, che insieme a uscite serali e week-end dell’autonomia fanno parte delle attività estive 2013 di Fondazione Il Sole-AGGBPH.

Da lunedì 1° luglio, infatti, due distinti gruppi, composti ciascuno da 15 persone con disabilità e 4/5 operatori, prendono parte alle giornate al mare organizzate dal lunedì al giovedì presso gli stabilimenti balneari Moreno Beach e Dopolavoro Ferrovieri di Marina di Grosseto.

I due gruppi prendono l’autobus di linea della Tiemme alle 9 e alle 9.30 in piazza Marconi (stazione) e poi raggiungono Marina di Grosseto. La giornata al mare dura fino alle 16.30-17.00, con pranzo alla tavola calda degli stabilimenti. Due dei quattro ragazzi in carrozzina, invece, vengono accompagnati con il pulmino attrezzato della Cooperativa sociale Atlantide. Le giornate, aldilà dei sacrosanti momenti di ozio, vengono scandite da diverse attività.

Quest’anno, tra luglio ed agosto, saranno quasi 50 le persone con disabilità che prenderanno parte a questa attività della Fondazione Il Sole-AGGBPH.