La Fondazione organizza ogni anno delle attività che vengono genericamente ricomprese sotto la dicitura di “attività occupazionale” come spunto e stimolo per i nostri ragazzi, che vengono avvicinati al mondo del lavoro.

Grazie alla collaborazione di attività imprenditoriali locali, siamo riusciti a organizzare belle giornate di collaborazione fattiva tra i nostri ragazzi e le imprese della città di Grosseto. Siamo stati ospiti graditi di parrucchiere, di bar e locali; quest’anno abbiamo introdotto una nuova attività, rivolta soprattutto ai ragazzi e agli uomini della Fondazione, creando un laboratorio che scherzosamente definiamo “I mestieri del maschio alpha”.

Grazie all’ospitalità di Giordano Lanforti, che ha la sua officina di gommista in via Pisa a Grosseto [“Giordano Gomme”], ogni martedì mandiamo un gruppetto di persone con i nostri operatori a vedere da vicino come si svolge questo lavoro di precisione e di grande attenzione, quello appunto del gommista e del meccanico. http://giordanogomme.com/

I ragazzi sono contenti, si divertono e imparano: questo ci rende orgogliosi e ci fa capire che siamo sulla strada giusta.

Altre collaborazioni nell’ambito delle attività occupazionali sono in essere sempre a Grosseto con la parrucchiera Stefania Rustici, con Jessica Olivari di Incanto Hair Saloon e con il D-Park nel parco dell’Ombrone. Qualche ora insieme, a gestire la clientela di un’attività imprenditoriale, ci avvicinano al mondo reale del lavoro e ci fanno imparare moltissimo.

Grazie a tutte le imprese che ci ospitano e ci danno la possibilità di crescere in modo concreto, giorno dopo giorno.