Si chiama “danza dell’anima” ed è una delle novità dell’attività occupazionale, che si svolge da lunedì a venerdì, alla quale prendono parte i 23 ragazzi che tutte le mattine frequentano questo servizio.

La danza dell’anima, guidata dall’istruttrice Beatrice Ossi, è una sorta di pratica yoga basata su tecniche di rilassamento che favoriscono la presa di confidenza con il proprio corpo. La danza, che si svolge preferibilmente all’aperto, viene guidata dall’istruttrice sulla base di un sottofondo musicale, e viene scandita dal ritmo di strumenti a percussione.

 

 

Questa nuova esperienza ha subito incontrato l’apprezzaamento e l’entusiasmo dei ragazzi che frequentano l’attività occopazionale, che d’ora in avanti eseguiranno la danza dell’anima a cadenza settimanale. Generalmente il mercoledì mattina.

«La danza dell’anima – spiega il responsabile delle atività, Roberto Marcucci – è una nuova opportunità di fare un’esperienza per i ragazzi che frequentano i nostri servizi, e che nell’ambito dell’attività occupazionle si aggiunge ad altre attività come laboratori artigianali, mercatini, organizzaione del pranzo, mnutenzione del parco, orto, attività in collaborazione con gli asili nido, materne e scuole medie, corso per aiuto parrucchiere, scuola di arte coircense, escursioni e altro ancora. la nostra filosofia d’intervento, infatti, è quella di cimentarci in tutto quello che è possibile, senza alcuna preclusione».

GUARDA LA FOTOGALLERY COMPLETA