È il primo passo di una collaborazione che si spera possa continuare nel tempo. Mercoledì 29 maggio un gruppo di ragazze e ragazzi che frequentano il centro diurno “Il Girasole” gestto da Coeso e coop Arcobaleno sono veuti a far visita al centro sociale della Fondazione, per vedere come si svolge l’attività occupazionale rganizzata dalle nostre operatrici e psicologhe Lucia Cortecci e Monica Calabrese in collaborazione con i volontari, e con il coordinamento di Roberto Marcucci.

Una parte dei ragazzi è poi andata a fare la spesa al supermercato, mentre un altro gruppo è rimasto al centro sociale per conoscersi. Alcuni hanno poi cucinato, altri apparecchiatoe altri ancora visitato la casa famiglia e visto l’orto curato da “Lillo”, per poi ritrovarsi a pranzare tutti insieme.

Questo scambio di esperienze, che avrà chiaramente un seguito con attività organizzate in comune, ha l’obiettivo di far conoscere fra loro i ragazzi e di individuarne aspettative e vocazioni per pianificare nuove attività che ne impegnino il tempo in modo costruttivo, con percorsi d’integrazione e soializzazione reale.


GUARDA LA GALLERIA COMPLETA