L’Atletico Maremma-Fondazione Il Sole ha chiuso il proprio girone al terzo posto, totalizzando 12 punti. L’ultima gara della regular season giocata mercoledì 16 aprile a Castelnuovo Berardenga con i “Non a Norma” di Siena, è finito sul 14 a 4 per i maremmani guidati dall’allenatore Matteo Ciacci.

 

La squadra costituita da giocatori seguiti dal Dipartimento di salute mentale della Asl 9, partecipa oramai da qualche anno ad un campionato regionale di calcio a 5 promosso dall’Artics-Uisp (Associazione Regionale Toscana Inclusione Cultura e Sport), al quale nel girone B prendono parte anche “Tutti matti per lo sport” di Pisa, “Atletico-patico” di Volterra, “Non a Norma” di Siena e “Fatti di Sport” di Volterra. Tutti i mercoledì i ragazzi si allenano al campo sportivo della Fondazione Il Sole. Oltre ai giocatori e all’allenatore, della società fanno parte il presidente Sandro Pieri e la team manager Silvia Sordini.

Nei prossimi giorni si saprà se l’Atletico Maremma è passato ai play off, cui partecipano le migliori squadre dei due gironi toscani. Comunque vada, per essere l’anno di ripresa dell’attività agonistica, è andata più che bene. Bravi ragazzi!! Appuntamento al 10 maggio, per l’inaugurazione ufficiale del campetto della Fondazione.