Per un gruppo di ragazzi e ragazze della Fondazione Il Sole e dell’Associazione grossetana genitori bambini portatori di handicap, domenica 29 aprile sulla spiaggia di Marina di Grosseto, sarà un anticipo dell’estate con i “giochi senza barriere”.

È questo il titolo della giornata di domenica organizzata nell’ambito dell’attività occupazionale della Fondazione che a partire dalle 11:00, allo stabilimento balneare “Moreno beach” vedrà una maratona del divertimento a base di giochi da spiaggia organizzati dallo staff del bagnetto, e pensati per rendere partecipi anche persone con disabilità.

«Di fatto – spiega Roberto Marcucci, responsabile dei servizi – si tratta di un anticipo delle giornate balneari che per il secondo anno organizzeremo in collaborazione con i gestori del bagno Moreno. La primavera pare essere finalmente esplosa proprio in questi giorni, e quindi dovrebbe essere una giornata ideale per stare sulla spiaggia insieme ai tanti turisti e grossetani che sicuramente l’affolleranno».

Il gruppo dei ragazzi e delle ragazze che prenderà parte alla giornata, rimarrà a pranzo al Moreno. Le premiazioni si svolgeranno nel pomeriggio intorno alle 16:30.