In seguito alla tragica scomparsa della volontaria Patrizia Del Dottore, la nostra Fondazione ha ricevuto in dono una somma di 870 euro versati in sua memoria dal padre.

La figlia di Patrizia, Giulia, partecipa alle attività del diurno diffuso e ai nostri laboratori in maniera costante, circondata dall’affetto e dalle cure dei nostri operatori. Il dono della famiglia Del Dottore in un momento così difficile è particolarmente apprezzato, per cui vogliamo ringraziarli sentitamente per questo contributo.

Gli 870 euro sono stati destinati al progetto Autonomia Possibile – per il Dopo di Noi.