Ecco una breve e aggiornata rassegna di sentenze che riguardano i diritti delle persone con disabilità, segnalateci dalla nostra amica Giulia Milizia, studiosa di diritto e collaboratrice di molte riviste specializzate.

La rassegna di sentenze, aggiornata al 02 settembre 2014, sia di merito che di legittimità, italiani ed europee, riguardano la tutela della privacy e lavoro del disabile e dei suoi familiari, l’abbattimento delle barriere architettoniche (servoscala etc.), sull’accesso ai concorsi pubblici, il parcheggio, ll’assistenza dei portatori di handicap e altro ancora: ALTALEX

CEDU Durisotto c. Italia del 28/05/2014 (con nota di G.Milizia in www.dirittoegiustizia.it): è lecito e non lede i diritti del malato il divieto di accesso alle terapie previste dal Metodo Stamina. Qui sono è consultabile il comunicato stampa, sia in inglese che in francese

Talassemici e Depranociti

Indennizzo L.210/92

Sul recupero crediti dalle ASL in deficit finanziario e/o commissariate e sull’ottemperanza ai decreti ingiunti: IL SSN deve pagare sempre i suoi  debiti (è mutato orientamento), ma la penalità di mora sui ritardati pagamenti non è concessa, proprio per le sue difficoltà economiche e per i tagli alla Sanità:

Sentenza 1

Sentenza 2

Definizione liti con Ministero tramite transazione (L. 244/07 e DM 132/09)

Remunerazione prestazione assistenziali disabili ed anziani