Close

La Musica del Diavolo per la Fondazione Il Sole

 Venerdì 29 Giugno ore 21.00  | Cava di Roselle

LA FONDAZIONE IL SOLE

IL BLUES

La musica blues nasce nelle piantagioni di cotone degli Stati del sud degli Stati Uniti d’America prima della guerra di secessione (1861/65). Conosciuta come la musica del diavolo - blues deriva dall'espressione "to have the blue devils" (letteralmente: avere i diavoli blu) col significato di "essere agitato, melanconico, tormentato" – è un tipo di musica meticcia che deriva dalla combinazione di ritmi e temi afroamericani con elementi della tradizione musicale colta europea. La sua struttura musicale è stata codificata tra la fine dell’800 e gli anni 30 del ‘900.

La Fondazione il Sole è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus) – not for profit - nata dall’iniziativa di famiglie con persone disabili per trovare soluzioni al tema del “durante e dopo di noi”. Autonomia, percorsi di socializzazione e integrazione sociale, inserimenti lavorativi e attività occupazionale sono gli ambiti in cui la Fondazione s’impegna.

UN GRANDE EVENTO
CON LA MUSICA DEL DIAVOLO

Protagonisti sul palco che ha per quinta una suggestiva parete rocciosa, saranno Big Daddy Wilson and band, bluesman del North Carolina dalla voce calda e profonda e Linda Valori e Maurizio Pugno band, una delle migliori interpreti italiane di questo genere, dotata di una voce dal timbro portentoso. Ad introdurli la performance della Tito Blues Band, l’affiatato trio di professionisti di Massa Marittima guidato da Gabriele “Tito” Capaccioni. Apriranno la serata per scaldare il pubblico i grossetani Buster Blues, rodata macchina da blues.

Tito Blues Band

BIOGRAFIA

BIG DADDY WILSON

VIDEO - BIOGRAFIA

CHI SI ESIBISCE

Buster Blues

BIOGRAFIA

LINDA VALORI
VIDEO - BIOGRAFIA

BENEFICENZA PER COSA

La Fondazione Il Sole Onlus è una importante realtà associativa nata nel 2005 che si occupa di integrazione e assistenza alle persone con disabilità. Organizzando tante attività per il “durante e dopo di noi” che coinvolgono regolarmente più di 100 persone con disabilità psichica, cognitiva, relazionale e multi-disabilità. Sei giorni su sette, 365 giorni all’anno.

Quest’anno, in particolare, l’incasso della serata sarà destinato ai due progetti residenziali per il “dopo di noi” che partiranno a inizio settembre: “Autonomia conquistata”, un appartamento nel quale andranno a vivere definitivamente quattro persone disabili. E “Training per l’autonomia”, un secondo appartamento nel quale ruoteranno 20 persone disabili che frequenteranno una sorta di palestra dell’autonomia.

DOV'È IL CONCERTO

CAVA DI ROSELLE

Strada Chiarini - Loc. Roselle - 58100 - GROSSETO

La cava di Roselle – Parco di pietra è un grande spazio scenico di oltre 5000 metri quadrati, ricavato all’interno di una ex cava di pietrisco per lavorazioni edilizie. Posta alla base della collina alle spalle della frazione di Roselle (Grosseto), la Cava si affaccia sulla piana grossetana. Fresco e ventilato, ideale per trascorrere serate all’aperto, il grande prato che ospita il palco degli spettacoli che ha per quinta naturale un’alta parete rocciosa colonizzata dalla vegetazione.

29 GIUGNO 2018

21:00 BUSTER BLUES


21:30 TITO BLUES BAND


22:15 LINDA VALORI


23:15 BIG DADDY WILSON

PROGRAMMA DELLA SERATA

GIORNI
ORE
MINUTI
SECONDI

Quanto Manca
all'Inizio del Concerto

UN GRAZIE SPECIALE A: