GROSSETO Ogni anno nelle scuole di ogni ordine e grado vengono attivati dei progetti per l’integrazione dei ragazzi portatori di handicap, i disabili. Ognuno valido e utile; ma la scuola secondaria di primo grado Vico ha fatto di questi progetti una scelta didattica di integrazione costante non solo per i ragazzi presenti a scuola, ma con il territorio che la circonda e il quartiere in cui vive.

Ormai da anni gli alunni della scuola media Vico collaborano con i ragazzi dell’associazione Il Sole. Gli ospiti del Sole aiutano i ragazzi della Vico a mantenere il loro orto botanico dando una mano nella cura delle piante e i ragazzi aiutiamo gli ospiti del Sole nell’apprendimento del linguaggio informatico, nello studio dell’inglese o delle tecniche pittoriche.

La collaborazione è diventata alla fine non solo un rapporto di “lavoro”, ma una vera e propria amicizia. Con ansia gli alunni aspettano l’arrivo dei ragazzi per fare delle cose insieme perché insieme il lavoro diventa anche divertimento e un’occasione concreta per crescere e superare i limiti personali di ciascun gruppo. L’anno scorso hanno vissuto un’esperienza entusiasmante realizzando uno spettacolo teatrale insieme per festeggiare l’arrivo della primavera ed è stato un vero successo.

Quest’anno i ragazzi della scuola media Vico hanno deciso di ripetere l’esperienza ma si sono prefissati un obiettivo ben preciso organizzare una festa con uno spettacolo per raccogliere fondi per l’associazione Il Sole. Balli, poesie, recite, il gruppo musicale scolastico e la collaborazione dell’associazione Mantica animeranno il pomeriggio domani dalle 15 alle 17,30 circa.