Pochi giorni fa, la Fondazione I Bambini delle Fate ha consegnato alla Fondazione Il Sole il 4° assegno del 2014, relativo al finanziamento del progetto di “Attività 4 assegno Bambini Fateoccupazionale”. Si tratta di 25.000 euro che sono stati versati mensilmente da 35 aziende maremmane che hanno deciso di sostenere l’operato del Sole in una logica di responsabilità sociale d’impresa.

«Con questi ultimi 25.000 euro relativi al 2014 – spiega il presidente della Fondazione Il Sole, Massimiliano Frascino – il contributo erogatoci dai Bambini delle Fate grazie alla disponibilità delle imprese della provincia di Grosseto ha raggiunto quota 70.000 euro. Una cifra davvero importante che ‘anno scorso ci ha consentito di sostenere senza patemi l’Attività occupazionale, che ha dato risposta ai bisogni di 37 persone con disabilità e ai loro familiari per 120 ore al mese. Attività che in 10 mesi ha comportato costi complessivi per poco più di 150.000 euro.

Per questo motivo – aggiunge Frascino – voglio ringraziare davvero di cuore Franco Antonello, presidente de I Bambini delle Fate, e i 35 imprenditori che hanno capito lo spirito con cui lavoriamo per l’integrazione di persone con disabilità, assumendosi la responsabilità di contribuire avendo in cambio un po’ di visibilità su quotidiani nazionali e locali. A queste aziende va riconosciuta una grande lungimiranza e la volontà di contribuire al benessere collettivo delle comunità del territorio in cui sono insediate».

ECCO CHI CI SOSTIENE

2015.02.21 - TIRRENO - Grosseto con il cuore nel sociale