Un assegno di 870 euro destinato alla Fondazione Il Sole per l’acquisto di una carozzina da spiaggia Job (jamm’ a o bagno), che sarà poi consegnata ad un gruppo di esercenti di stabilimenti balneari per consentie alle persone con disabilità motoria di poter entrare agevolmente in mare e farsi un bagno.

A consegnare l’assegno al presidente della Fondazione Massimiliano Frascino, è stato questa mattina il presidente del Comitato provinciale Uisp [Unione italian sport per tutti] Sergio Setfanelli, insieme alresponsabile di Uisp Solidarietà, Alberto Barazuoli.

La donazione è frutto di un torneo di calcio giovanile (10 squadre) e del Triangolare di Solidarietà (Coop. Atlante – A.S.D. Millwall F.C. – Rappresentativa UISP), che si sono tenuti a maggio nell’ambito della Festa dello Sport. La Uisp di Grosseto, infatti, oramai da diversi anni, organizza molte occasioni per raccogliere fondi con iquali sosstiene il volontariato cittadino. Oltre che alla Fondazione Il Sole sono stati consegnati contributi anche all’Associazione donatori midollo osseo e all’Associazione metaboliche congenite.

«Nell’esprimere la nostra riconoscenza alla Uisp che da diversi anni ci garantisce sostegno – ha detto Frascino ringraziando il presidente Setfanelli – vorrei farvi i più sinceri complimenti. La Uisp ha oggi 17.000 tesserati in provincia. Quando si raggiungono questi numeri il rischio è di perdere il contatto con la realtà, la Uisp non solo non la ha fatto ma ha deciso con continuità di sostenere il volontariato. Cosa tanto più importante in un momento delicato come l’attuale, che vede una costante riduzione delle risorse pubbliche».