Logo_LATTE_MAREMMAGrazie al consorzio produttori Latte Maremma è possibile dare una mano concreta alla Fondazione Il Sole Onlus, contribuendo a finanziarne le tante attività rivolte alle persone con disabilità.

Farlo è seplafond annuo di 75.000 euromplice, e non costa nulla al consumatore. Latte Maremma ha infatti messo a disposizione un  – premio di utilità sociale “Tuttixuno” – destinato ad associazioni impegnate nel sociale. Per destinare il proprio contributo bisogna venire alla sede della Fondazione Il Sole, in via Uranio 40/B a Grosseto, e ritirate una o più schede (nell’immagine), sulla quale incollare i tagliandi di controllo che si trovano sui prodotti Latte Maremma, assicurandosi che siano collocati negli spazi previsti e in maniera definitiva.LatteMaremma anteprima

Una parte della scheda (34 caselle) è riservata ai tagliandi di controllo ricavabili unicamente dalle confezioni di “latte fresco”. Le altre caselle (66) invece sono riservate ai tagliandi di controllo di tutti gli altri prodotti, ad esclusione di quelli definiti nella confezione “latte fresco”. In totale dovranno essere raccolti 100 tagliandi di controllo.

Occupate tutte le caselle con i tagliandi, la scheda va riconsegnata alla Fondazione Il Sole, alla quale Latte Maremma riconoscerà 15 euro lordi (Iva compresa) per ogni scheda. La raccolta dei tagliandi è valida per tutto il 2015.

SCARICA IL FAC SIMILE DELLA SCHDA

Regolamento operazione a premio di utilità sociale denominata “tuttixuno”
PROMOSSA DALLA SOCIETÀ:
 Consorzio produttori Latte Maremma soc.coop.agr. con sede legale in via Scansanese, 150 a Grosseto.

PERIODO. La manifestazione si svolgerà unicamente nel periodo che va dal 1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2015, fatto salvo il raggiungimento – prima del termine del sopraindicato periodo – della cifra limite di 75mila euro. Tale ed esclusiva somma è quanto stanziato dal Consorzio produttori Latte Maremma, nel solo 2015, per iniziative a sostegno di attività sociali e denominate “tuttixuno”. Tutte le schede presentate oltre il termine temporale del 31 dicembre 2015 o dopo l’avvenuta assegnazione della cifra limite di 75mila euro saranno considerate non più valide. L’aggiornamento della cifra residua ancora disponibile è consultabile sul sito internet www.tuttixuno.info

OBIETTIVO. L’iniziativa si prefigge l’obiettivo di sensibilizzare le persone a donare la propria scheda raccolta tagliandi di controllo dei prodotti a marchio Latte Maremma alle associazioni con scopi sociali e/o sportivi e alle scuole, così che queste ottengano un contributo per l’acquisto di beni necessari allo svolgimento delle loro attività meritorie. Questo contributo è totalmente a carico del Consorzio produttori Latte Maremma e pari al solo importo maturato. Il Consorzio produttori Latte Maremma non erogherà mai in nessun caso contanti o titoli di credito direttamente al beneficiario ma provvederà al saldo della regolare fattura per una cifra inferiore o comunque non eccedente l’importo maturato. Il Consorzio produttori Latte Maremma risulterà quindi essere a tutti gli effetti il vero destinatario del documento fiscale finale.

AREA DI SVOLGIMENTO. Intero territorio italiano.
DESTINATARI. La partecipazione è accessibile a tutti i consumatori.
BENEFICIARI. Le associazioni con scopi sociali o sportivi riconosciute dallo Stato italiano e le scuole.

PUBBLICITÀ. La manifestazione sarà pubblicizzata attraverso materiale informativo stampato, digitale e attraverso comunicazione verbale da parte del personale preposto dal Consorzio produttori Latte Maremma.

MODALITÀ. I consumatori che desiderano partecipare liberamente a questa iniziativa devono raccogliere i tagliandi di controllo sui prodotti Latte Maremma in questa apposita scheda, assicurandosi che siano collocati negli spazi previsti e in maniera definitiva. Una parte della scheda (34 caselle) è riservata ai tagliandi di controllo ricavabili unicamente dalle confezioni di “latte fresco”. Le altre caselle (66) invece sono riservate ai tagliandi di controllo di tutti gli altri prodotti, ad esclusione di quelli definiti nella confezione “latte fresco”. In totale dovranno essere raccolti 100 tagliandi di controllo.

Una volta completata la scheda, il consumatore ne potrà fare unicamente dono alla associazione o alla scuola di sua preferenza. Il consumatore che provvede materialmente alla raccolta dei tagliandi di controllo non potrà avanzare alcuna richiesta o pretesa, di nessun genere, nei confronti del Consorzio produttori Latte Maremma e/o del beneficiario per la sua opera né ora e né mai. Il beneficiario, per ogni scheda completata in ogni sua parte, avrà diritto a un contributo nominale indiretto di 15 euro lordi (comprensivi di Iva) da parte del Consorzio produttori Latte Maremma. Detto contributo verrà erogato direttamente al fornitore indicato dal beneficiario che dovrà rilasciare regolare fattura della vendita e intestarla al Consorzio produttori Latte Maremma. Nel caso che il contributo sia inferiore alla cifra realmente maturata sarà comunque possibile, per il solo beneficiario, utilizzare la differenza nell’acquisto di prodotti Latte Maremma direttamente nello stabilimento o deposito di zona del Consorzio produttori.

Nessun contante o titolo di credito verrà mai emesso a favore del beneficiario. Non ci sono limiti al numero di schede valide raccolte che devono però essere presentate compilate in ogni sua parte direttamente al Consorzio produttori Latte Maremma nella sua sede legale di via Scansanese, 150 a Grosseto per la verifica, la convalida e la contabilizzazione. Per i beneficiari residenti fuori della provincia di Grosseto è possibile rivolgersi al deposito di Latte Maremma più vicino.

Il Consorzio produttori Latte Maremma ha attivato per questa operazione uno specifico indirizzo di posta elettronica (tuttixuno@lattemaremma.it) a cui rivolgere ogni richiesta di informazione inerente l’operazione o per fissare appuntamenti per il disbrigo della pratica di presentazione e convalida. Questo regolamento sarà disponibile on line dal 1 gennaio 2015 sul sito dedicato: www.tuttixuno.info

TRATTAMENTO DATI PERSONALI. Il Consorzio produttori Latte Maremma dichiara che la partecipazione alla presente operazione a premio presuppone il trattamento dei dati personali dei partecipanti e dei beneficiari nel rispetto del Decreto Legislativo del 30/06/2003 N°196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche.