Un sabato a spasso per le strade di Siena, per ammirarne i monumenti e respirarne l’aria carica di storia per le stradine medievali.

È anche questo il progetto Tempo libero, No tempo vuoto, un servizio che l’AGGBPH e la Fondazione Il Sole organizzano oramai da tanti anni e che oggi è punto di riferimento per 25 ragazzi e ragazze con disabilità. Un servizio che ha come obiettivo principale quello di favorire un impiego costruttivo del tempo libero, attraverso percorsi educativi e di socializzazione con i propri coetanei.

 

L’attività, coordinata dagli psicologi Irene Scamporrino e Dario Calossi, si avvale della collaborazione di operatori, volontari del servizio civile e tirocinanti, e si articola in uscite pomeridiane e serali, oltre che in escursioni fuori città.