Rieccoci amici. Con l’arrivo del periodo della dichiarazione dei redditi, torniamo a chiedervi di sostenerci con il vostro 5×1000 – ConteMaxbasta scrivere sui moduli 730, 740, Unico e Cud il nostro codice fiscale 920 536 00 539.

E quest’anno lo facciamo con il contributo del Conte Max Venturacci, che ha deciso di darci una mano mettendosi generosamente a disposizione della Fondazione Il Sole Onlus.

Ma cosa ha fatto il conte per la Fondazione? Reduce dal successo strepitoso del suo videoclip “Maremmano’s Karma”, che ha già superato le 90.000 visualizzazioni su YouTube, il Conte Max sarà il testimonial della nostra campagna 2017 per il 5×1000, che si baserà su un divertente video di tre minuti che lanceremo in rete martedì 26 aprile (su gruppo e pagina facebook, oltre che sul nostro sito).

Insomma anche quest’anno ce la metteremo tutta, contando sul vostro sostegno. Dal 2005 ad oggi abbiamo fatto tanta strada insieme, molta ce ne attende ancora.

Anche i contribuenti che non sono tenuti alla presentazione del 730 possono versare il 5 per 1000 e sostenere così le tante attività della Fondazione Il Sole Onlus.

Basta riempire il modulo dedicato (di solito complicato da rintracciare) cliccando sul link qui di seguito https://www.5×1000.cloud/servizio/ e poi seguire le istruzioni, e selezionando nello spazio denominato nome associazione 5×1000 la FONDAZIONE “IL SOLE – ONLUS”. Una procedura semplicissima messa a disposizione gratuitamente online da NP Solutions, per permettere a tutti di essere solidali senza fare nessuna fatica.

Questa innovazione è stata introdotta perché sono moltissimi i cittadini che non presentano la dichiarazione dei redditi – perché le imposte sono già trattenute dal sostituto, o perché già tassate alla fonte o perché esenti – e per questo non firmano nel riquadro del 5 per mille.

Grazie all’applicazione ideata da NP Solutions, basta inserire i propri dati sul modulo che appare online, scegliere il sostituto d’imposta (datore di lavoro o Inps nel caso di pensionati), scegliere l’associazione a cui destinare il 5 per mille e il gioco è fatto. A quel punto bisogna stampare il modulo, o inviarselo per mail, e portarlo poi in posta, in banca o a un Caf.

Da oggi quindi è tutto molto più semplice. Anche chi non è tenuto a presentare in proprio la dichiarazione dei redditi può sostenere la Fondazione Il Sole.

Dateci una mano a farlo sapere!! Grazie!!

Schermata-2017-01-13-alle-14.08.55