Banner_882x30_stringa5x1000
Pochi giorni fa, ad appena 62 anni, improvvisamente se n’è andato Alfio Tassi. Una brutta malattia, diagnosticata da poco tempo, se l’è portato via.bdbe6540fc388756392d9b7b7e032833

Alfio era un uomo silenzioso, timido ma sempre disponibile. Da quando era andato in pensione aveva deciso di dedicare da volontario una parte del suo tempo alla Fondazione, occupandosi di manutenzione del nostro centro sociale, del parco e del capetto di calcio, insieme a Piero e Luigi.

Una persona per bene, disinteressata e collaborativa. Frequentava da poco meno di un anno la Fondazione ma era stato considerato da subito uno del gruppo, proprio per la discreta disponibilità con cui si era messo a disposizione. Ci mancherà.

Alla moglie, signora Emilia, e ai suoi familiari ci preme esprimere la nostra sincera vicinanza in questo momento difficile.